Pubblicato in: libri

Come fare un coniglietto con un paio di guanti

Una mia amica mi ha chiesto come fare una marionetta coniglietto con i guanti e così ho deciso di scriverlo anche qui.

Occorrente:

  • Un paio di guanti
  • Due mani

Procedimento:

Infilare un solo guanto alla mano più comoda e rigirare il dito medio dell’altro guanto poi infilarci dentro l’altro dito medio.

1° fase

Prendere l’altro guanto lasciando in alto le due dita anulare e indice

2° fase

Per finire si deve rigirare la parte del guanto che va sul polso prendendo tutte le dita tranne indice, medio e anulare che formeranno la testa , le orecchie e la zampe anteriori del coniglio.

3° fase

FINE!!!

Pubblicato in: libri

Spille Elfiche!

Per la nostra festa di compleanno, io e mio fratello abbiamo creato per ogni invitato una spilla elfica come quelle portate da tutti i componenti della compagnia dell’anello (Il Signore Degli Anelli).

Occorrente x circa 4 spille:

1) Una lattina vuota (noi abbiamo usato una di birra, il colore non ha importanza)

2) Forbici

3) Vernice o smalto verde

4) Matita

5) Foglio con stampata la figura della foglia

6) Fil di ferro

7) Spilla da balia

8) Colla ( noi abbiamo usato colla a caldo )

Procedimento:

Tagliare un pezzo di lattina accertandosi di farci entrare la figura della foglia e ricalcare la sagoma della foglia sul pezzo di lattina dal lato NON colorato assicurandosi di calcare bene.

Disegnare le tre principali venature ( quelle più grandi ), anche queste dal verso non colorato ( assicurandosi SEMPRE di calcare ), girare il pezzo di lattina e calcare l’interno della foglia in ogni punto meno che sulle venature.

Una volta “colorata”, la foglia, risulterà bombata dal lato non colorato e con dei solchi ( venature ).

Ritagliare la foglia e dipingerla totalmente Sul lato NON colorato.

Dopo aver aspettato che si asciughi con l’aiuto di qualcosa di appuntito ( noi abbiamo usato la punta delle forbici ) passare sulle venature principali in modo da grattare via il colore in quel punto “disegnare” delle venature più piccole delle principali partendo da esse con lo stesso metodo rendendole visibili.

Copiare gli intrecci di fil di ferro da una immagine e attaccarli sulla spilla, attaccare anche la spilla da balia.

Pubblicato in: libri

Questo l’ho fatto io!

Magliette jeans, felpe, si possono personalizzare in diversi modi e per andare alla fiera del libro io ci tenevo ad indossare qualcosa che raffigurasse Sim e Metronomo così mi sono messa a cercare su internet qualche idea realizzabile. Il risultato che vedete nella fotografia è quello ottenuto su una maglietta di cotone di mio fratello, ma facendo attenzione si può fare lo stesso anche su altri tipi di tessuti. Quello che serve è uno spruzzatore con dentro un pò di candeggina e l’immagine che si vuole raffigurare stampata, poi bisogna ritagliare la sagoma … attenzione perchè nei vari tutorial che ho gardato usavano la carta ritagliata, ma così facendo a me è successo che la carta si è inzuppata di candeggina e ha macchiato il tessuto, così poi ho ritagliato una plastica adesiva e la cosa è risultata sicuramente più semplice ed efficace. Una volta ritagliata la sagoma basta farla aderire al tessuto ben steso e poi spruzzare la candeggina in maniera più uniforme possibile, una volta raggiunto il colore desiderato quello che vi consiglio è di mettere subito il tessuto sotto l’acqua perchè sennò potrebbe andare avanti la decolorazione e diventare troppo chiaro, voilat, appena asciutta la vostra maglietta personalizzata e unica sarà pronta per essere indossata!

Pubblicato in: libri

Una spilla anche per voi!

Per il giorno della fiera del libro di Roma ho preparato delle spille di “Il Controllore Del Tempo” da indossare durante la presentazione, siccome sono piaciute molto e in molti mi hanno chiesto come le avevo fatte ho deciso di spiegarvi semplicemente come realizzarle in modo che anche voi possiate creare delle spille (pin) a vostro gusto.

Materiale: una vecchia spilla (pin), un pezzo di carta della grandezza giusta, l’ideale è un’immagine quadrata o rotonda, con il disegno scelto, colla vinilica, forbici, pennello e mod podge o pellicola per alimenti.

Procedura: ritagliare il foglio di carta con il disegno, con la colla attaccate il disegno alla spilla e piegate all’interno gli avanzi di carta (se necessario tagliate ulteriormente i bordi del disegno) ed in fine passate una pennellata di mod podge o rivestite con la pellicola ben tesa, in questo modo la spilla risulterà più lucida.

Nella fotografia potete vedere un paio di spillette del Controllore del Tempo insieme ad altre di Harry Potter che avevo realizzato qualche settimana prima, le prime sono rifinite con Mod Podge e le seconde con la pellicola.

Si capisce abbastanza? Purtroppo non ho pensato di fare un video durante l’esecuzione , ma se volete lo farò!